domenica 1 settembre 2013

Inauguriamo questo nuovo blog!

Dopo un po' di tentennamenti, finalmente ho deciso! E' arrivato per me il momento di cambiare un po' le cose e di rinnovarle, pertanto ho deciso di cambiare piattaforma web, cambiare stile e aprire questo nuovo blog. Prima di tutto, credo, dovrei presentarmi. Perché allora non concedersi il lusso di una auto-intervista?

Chi sono?
Mi chiamo Chiara De Martin, in data odierna 1 settembre 2013 ho la giovane età di 18 anni e una passione smisurata per i libri e la scrittura.

Domanda scontata ma ugualmente importante: quali sono i tuoi passatemi preferiti?
Oltre a leggere, scrivo: a novembre 2012, per conto di Piazza Editore, è uscito il mio primo libro, "Il Sigillo di Aniox -Ritorno alle origini", cui farà seguito, spero a inizio ottobre, il secondo volume di questa mia prima trilogia! Se mi ritengo una vera scrittrice? Una scribacchina, piuttosto, ma magari in futuro...

Perché questo blog?
"Libri del cuore e cuori di libri" è la mia seconda esperienza in fatto di blog. Da qualche anno tengo uno spazio su un'altra piattaforma, un blog che ho chiamato "Goccia Blu", in cui, fino a oggi, ho pubblicato le recensioni dei libri che leggo.  "Libri del cuore e cuore di libri" avrà la stessa funzione: offrire, a me e altri che vorranno collaborare, la possibilità di esprimere il proprio parere su un autore, un libro o altri argomenti legati all'ambito letterario e, all'occorrenza, anche ad altri. E ovviamente, fare un po' di pubblicità ai miei libri ;)

Ecco l'ennesimo blog sui libri, direte voi.
Forse sì, forse no. Seguitemi e lo scoprirete!

Qualcosa di te al di fuori del web...
Frequento il Liceo Scientifico, anche se ho una passione smodata per i libri. Vivo in Veneto, in una casa circondata su un lato da un piccolo bosco, su uno da un vigneto e sugli altri due dal giardino, dove si trova l'amaca su sui adoro passare i pomeriggi d'estate a leggere. Vivo con la mia famiglia, un cane, tre gatte e un gatto, un pesce e un canarino. Sono un tipo che non ama molto la confusione e le feste: alle bevute che vanno di moda tra "i giovani" preferisco di gran lunga il profumo di un buon libro.

Quali sono le tue prospettive per il futuro?
Cof, cof... prima finiamo il Liceo, poi forse le idee si schiariranno!



Nessun commento:

Posta un commento

Che cosa ne pensi di questo? Di' la tua!