domenica 3 agosto 2014

[Mini -Recensione] St.Jillian Carol - Racconti di Natale di Marika Cavaletto e Chiara Bianca D'Oria.

Concordo pienamente con voi, questo libro è completamente fuori stagione, ma è in attesa da ormai sei mesi e, visto che mi è stato gentilmente inviato dalle autrici come regalo lo scorso Natale, non vorrei fare la figura di dimenticarlo. Quindi l'ho letto in piena estate, anche se di estate non si può davvero parlare, e ho deciso di proporvi comunque la recensione, anche perché a quanto ho sentito tra un po' dovrebbe uscire Iridium, il seguito di Lithium di cui potete trovare la mia recensione qui.
Visto che questi racconti di Natale hanno come protagonisti proprio i personaggi di St.Jillian saga, ho deciso di ripescarli dagli abissi del Kindle e di rinfrescarmi un po' la memoria in vista dell'uscita del secondo libro :)

TITOLO: St.Jillian Carol - Racconti di Natale
AUTORE: Marika Cavaletto e Chiara Bianca D'Oria
CASA EDITRICE: Self Publishing

TRAMA
"Natale è arrivato. Puntuale come un orologio, atteso con ansia, già stabilito come sempre. St. Jillian si sveglia al suono dei canti di Natale, ricordando l’amore, il dolore, il Destino dei suoi abitanti.
Leggi. Sogna. Temi. Vivi i ricordi più memorabili e cerca, nel profondo del tuo cuore, il tuo più grande desiderio. Esprimilo.  È Natale, in fondo

In attesa dell’uscita di Iridium, lasciati travolgere da queste quattro storie e intona con noi i canti di St. Jillian, i motivi del Destino."


 
Non ho molto da dire su questa raccolta di racconti, anche perché sono solo quattro e piuttosto brevi, tanto che in mezz'oretta li avevo già letti tutti. Però devo dire che comunque mi sono piaciuti, è stato bello reincontrare i personaggi di Lithium e anzi, è stato utile per rinfrescarmi la memoria in vista dell'uscita, come dicevo sopra, del secondo volume che attendo con ansia. Le due autrici si sono riconfermate delle narratrici in gamba, con uno stile molto scorrevole. Ho trovato qualche pecca nelle singole storie, per esempio qualche passaggio logico che, forse per colpa di un errore tecnico, è stato eliminato e questo mi ha lasciata un po' disorientata, perché nel bel mezzo di una conversazione tra due personaggi non riuscivo più a capire chi stesse parlando o di cosa.
Tema centrale di ogni racconto è, ovviamente, il Natale, che in ogni racconto viene visto e vissuto in modo diverso a seconda dei personaggi. Anche se si tratta di una serie di racconti svincolati gli uni dagli altri per tempo, luogo e protagonisti, le due scrittrici hanno trovato comunque spazio per una finale particolare e inaspettato.
Tra tutti i personaggi, Will è quello che spicca di più, come già credo di aver scritto per Litium, e sono molto, molto curiosa di vedere che cosa combinerà nei prossimi volumi della saga. Spero che escano presto!
 
 
 

Nessun commento:

Posta un commento

Che cosa ne pensi di questo? Di' la tua!