giovedì 23 aprile 2015

[Anteprima Tre60] Qualcosa che somiglia al vero amore di Cristina Petit

Stamattina mi sono completamente dimenticata di pubblicare questo post, spero di essere ancora in tempo per rimediare XD
Oggi è la Giornata Mondiale del Libro e del Diritto d'Autore, e io sono molto, ma molto felice perchè, proprio per "celebrare" questa giornata, mi è stato chiesto di presentare i miei libri nella libreria IBS di Treviso *-* Insomma, festeggierò questa ricorrenza come si deve, in una libreria e soprattutto potendo parlare dei libri che ho scritto io personalmente! 
La casa editrice Tre60 ha scelto questa data per l'uscita di un titolo che mi pare assai interessante, Qualcosa che somiglia al vero amore di Cristiana Petit. Siete curiosi di sapere di cosa si tratta, o lo sapete già?




TITOLO:Qualcosa che somiglia al vero amore
AUTORE: Cristina Petit
CASA EDITRICE:Tre60
PAGINE:256
PREZZO: 14,90
DATA DI PUBBLICAZIONE: 23 aprile 2015










TRAMA
Clémentine vive a Parigi, al numero 14 di Rue le Monde, in uno splendido appartamento che si affaccia sui tetti della città. Ė una ragazza allegra e spensierata, e fa un lavoro che ama moltissimo: legge libri ai bambini in difficoltà, cercando di aiutarli a superare le loro paure con la terapia delle parole.
Albert è un giovane scrittore che, dopo aver visto Clémentine per strada, ne è rimasto folgorato al punto da scrivere un romanzo scegliendola come protagonista. Una volta pubblicato, Favola d’amore a Parigi conquista il pubblico francese, che si innamora di quel libro scritto con il cuore. Anche Clémentine lo legge, e ha uno strano presentimento. C’è qualcosa di speciale in quel libro, qualcosa che le appartiene…
Nel frattempo Thomas, ex inquilino dell’appartamento di Clémentine, le telefona chiedendo di un libro che ha dimenticato lì prima di cambiare casa. Quella copia di Hansel & Gretel è l’unico ricordo che aveva del nonno, sopravvissuto all’eccidio nazista del Velodromo di Parigi. Clémentine non crede alle sue orecchie: si tratta del libro più importante della sua infanzia, lo stesso che sua nonna leggeva sempre a lei e al suo fratellino, Tobias... Ma c’è ancora qualcosa che la lega a Thomas, questo ragazzo che neppure conosce, se non per telefono. D’altra parte, nei romanzi come nella vita reale, il più grande dono dei libri è quello di unire le persone…


 L'AUTRICE

Cristina Petit è nata e scresciuta a Bologna dove ha conseguito la laurea in Lingue e Letterature straniere e dove insegna in una scuola primaria. Ha viaggiato molto, sia per piacere che per cause umanitarie, e ha vissuto a lungo all’estero. Sposata, ha tre bambini che le hanno spalancato orizzonti nuovi e inimmaginabili.

È molto conosciuta in rete grazie al suo blog maestrapiccola; ha scritto numerosi libri per bambini e con questo romanzo esordisce nella narrativa femminile.



venerdì 17 aprile 2015

[Segnalazione] Chelsea & James











TITOLO: Chelsea & James
AUTORE: Giuseppe Cozzo
EDITORE: CreateSpace
PREZZO: 6,24€ per l'edizione cartacea; 0,99€ per la versione digitale
PAGINE: 194
DATA DI PUBBLICAZIONE: 26 febbraio 2015







SINOSSI: Stati Uniti d'America. Nel tentativo di perseguire il proprio personale senso di giustizia, due ragazzi cercano di fuggire da un ingombrante passato, che li condiziona fortemente. La moralità, immancabilmente relativa, viene messa in discussione, mentre un viaggio li porterà via dalla zona in cui hanno imparato a soffrire. Scopriranno che allontanarsi da un luogo è possibile, ma prendere le distanze dalle proprie vite è un obiettivo che può essere raggiunto solo conoscendo sacrifici forse insopportabili.

ESTRATTO: "Negli occhi di Chelsea vedo qualcosa che mi spinge ad andare avanti. Non solo. Qualcosa che mi guida, che mi conduce lungo la strada da seguire, e non si limita ad indicarmela. È una strada che potrei non essere in grado di percorrere. Non so se sia in difetto di coraggio o capacità, ma sento che dovrei provarci ugualmente. A qualunque costo."

Biografia: Giuseppe Cozzo è nato il 10 gennaio 1992. Gli studi universitari non gli impediscono di coltivare la passione per la scrittura, culminata con la realizzazione del suo romanzo d’esordio, “Chelsea & James”, pubblicato senza alcun contributo economico. Per restare in contatto con i suoi lettori, oltre a gestire una pagina Facebook ed un profilo Twitter, cura un blog personale, che può essere visitato all’indirizzo www.giuseppecozzo.wordpress.com. Sta lavorando al prossimo romanzo, che verrà pubblicato nell'autunno del 2015.

Alla prossima, gente!

giovedì 16 aprile 2015

[Novità Nord] "Mai più senza di te" di Rachel Van Dyken + "Brilliance- La formula del potere" di Markus Sakey



dall'autrice di  Quello che sei per me e Cosa non farei per te,









TITOLO: Mai più senza di te
TITOLO ORIGINALE: The Dare
AUTRICE:  Rachel Van Dyken
CASA EDITRICE: Nord
PAGINE: 384 
PREZZO: euro 16,40
DATA DI USCITA: 30 aprile 2015









Beth Lynn è sempre stata una brava ragazza: timida, responsabile, riflessiva. Di certo non è da lei svegliarsi in una camera d'albergo accanto a un uomo che conosce appena. Eppure è proprio ciò che le accade dopo i festeggiamenti per il matrimonio fra la sua amica Kacey e Travis Titus. Come se ciò non bastasse, lui è Jace Brevik, il più giovane senatore della storia dell'Oregon, nonché il più ricercato da paparazzi e giornalisti, che infatti già stringono d’assedio l'hotel.

Da quando la sua fidanzata l'ha tradito, spezzandogli il cuore, Jace Brevik ha deciso di mettere da parte i sentimenti e di dedicarsi esclusivamente alla politica. Quindi non può permettersi di essere trascinato in uno scandalo che potrebbe distruggere la sua carriera. Non ci sono alternative: deve sparire per qualche giorno. Per fortuna, niente è impossibile per il suo staff e, nel giro di poche ore, lui e Beth si ritrovano su un aereo diretto alle Hawaii, dove resteranno finché le acque non si saranno calmate. All'inizio, entrambi prendono quella convivenza forzata come una condanna. Ma, poi, fra loro cambierà tutto…


Dopo aver raggiunto i vertici delle classifiche del «New York Times» e di «USA Today», Rachel Van Dyken si è imposta come scrittrice di rilievo nel panorama della narrativa americana grazie al successo di «Quello che sei per me», di «Cosa non farei per te», di «Mai più senza di te» e del bestseller «Ricordati di sognare». Tutti i suoi romanzi sono richiesti a gran voce dal suo immenso pubblico di

Sakey_Brilliance.jpg
 



TITOLO: Brilliance- La formula del potere
AUTORE: Markus Sakey
CASA EDITRICE: Nord
PAGINE: 448
PREZZO:euro 18,60
DATA DI USCITA:  9 aprile 2015









Nessuno ne conosce la causa, ma una cosa è certa: dal 1980, l’1% dei nuovi nati è un genio.
 
Una percentuale altissima, che in un primo momento aveva dato speranza al mondo intero. Si pensava che quei «bambini speciali» avrebbero aiutato l’umanità a progredire in campi come la medicina e la fisica, la tecnologia e l’informatica. Ma, adesso che le prime generazioni di geni sono diventate adulte, la situazione è radicalmente cambiata. I governi hanno scoperto a proprie spese che quelle persone sono troppo intelligenti per essere controllate e, da risorse preziose, si sono rivelate una minaccia da discriminare fin dalla nascita. Una delle conseguenze di questa politica, però, è stata la comparsa di un’organizzazione terroristica guidata dal carismatico e inafferrabile John Smith, il ricercato numero 1 dalle autorità americane. Ci vuole un genio per trovarne un altro, così il compito di catturarlo viene affidato all’agente speciale Nick Cooper, pure lui dotato di straordinarie capacità logiche. È l’inizio di uno scontro senza precedenti. Di uno scontro tra due menti uniche – in cui ogni mossa di Nick potrebbe essere stata anticipata dal suo avversario –, e di uno scontro tra due personalità profondamente diverse, eppure segnate entrambe da dubbi e conflitti morali. E, nel corso di questa cruenta partita a scacchi con John Smith, Nick si renderà conto che niente è come sembra. Perché anche la giustizia custodisce un’anima nera…
 
Marcus Sakey è nato in Michigan e, prima di dedicarsi alla narrativa, ha lavorato per dieci anni nel campo della pubblicità e del marketing. È stato segnalato come giovane autore dell’anno da testate prestigiose come il «New York Times» ed «Esquire», e molti critici l’hanno elogiato per la sua magistrale abilità nel creare ritmo, avventura e suspense.