lunedì 4 gennaio 2016

Promesse mantenute e promesse infrante - 2015 in review #2

Iniziamo la prima settimana dell'anno con uno sguardo ai buoni propositi dell'anno...vecchio. Purtroppo non sono riuscita a portarli tutti a termine... che ne dite di scoprire insieme a me quali promesse sono riuscita a mantenere e quali invece mi sono sfuggite di mano?

Insomma, per il 2015 conto di puntare sulla qualità e non sulla quantità. Tenterò ovviamente di leggere quanti più libri possibili, senza trascurare lo studio, ma cercherò anche di selezionarli meglio. Preferirei leggere una ventina di libri davvero belli che una cinquantina di libri mediocri.

Questo era il primo proposito. Rispettato? In parte. Non ho trascurato lo studio - oso dire che però ho studiato meno durante un anno di università che durante un anno di liceo, coff coff - e devo dire che per fortuna non mi è capitato di leggere troppi libri mediocri. Oserei dire soltanto i due di cui vi ho parlato qualche giorno fa, nella prima parte di questa "revisione del 2015". A parte questi due casi, non sono incappata in brutte letture, ma neanche in letture eccezionali. Non ho badato alla quantità, non mi sarebbe stato possibile, ma per quanto riguarda la qualità voglio fare di meglio nel 2016. Purtroppo devo dire che accettare di leggere libri su richiesta di autori esordienti o emergenti è in molti casi un sacrificare la qualità. Il proposito rimane comunque valido: voglio più qualità e più selezione, ma continuerò ovviamente a prendere in considerazione le vostre richieste!


Mi ero proposta di leggere questi due libri, Reached di Ally Condie e Bitterblue di Kristin Cashore. Ho acquistato e letto soltanto il secondo, che tra l'altro è stato il libro più bello dell'anno, ma ho una mezza idea di rimediare al più presto e di comprare il primo per il mio compleanno.

Questi invece sono riuscita a leggerli tutti, e nei primi mesi dell'anno! Ora aspetto solo che escano i seguiti!Non sono riuscita a leggere nessun libro de Il trono di spade di George R.R.Martin, ma mi sono procurata i primi due libri - in un'edizione che personalmente adoro *-* - e per il compleanno ho in programma di comprare il terzo volume. Non credo che riuscirò a leggere qualcosa quest'anno: voglio iniziare il tutto quando avrò tempo di dedicarmi alla lettura per bene, nel frattempo voglio accaparrarmi anche gli altri volumi.



Non ho comprato né letto alcun libro sella saga di Harry Potter (merito il linciaggio... ma non oggi!) e temo che per quest'anno non andrà meglio. In compenso, ho letto Lo Hobbit di Tolkien, anche questa una lettura molto bella, che però non ho voluto inserire in classifica per non essere troppo banale.
Quindi, che dire? Mantenere le mie promesse comincia a non essere più il mio forte, ma a mia discolpa dico che non è dipeso solo dalla mia volontà.

Ma il 2015 ha portato qualche novità in altri campi: ho guardato una serie anime in modo serio, con regolarità e con la compagnia di una delle mie coinquiline.
 

Li conoscete? Sono Ed e Al di Fullmetal Alchemist Brotherhood, una serie che mi ha emozionata più di quanto avrei mai potuto immaginare e di cui mi sono in-na-mo-ra-ta. Ve la consiglio di tutto cuore!
E ho letto un paio di volumi manga: il primo di Fullmetal Alchemist, il primo della serie La leggenda di Arslan e il primo di Pandora Hearts. Finora nella mia vita non ho praticamente mai letto manga, di sicuro non li ho mai letti negli ultimi anni, ma vivendo in città mi ritrovo ad avere la possibilità di passare più spesso davanti a fumetterie in piena regola, e di avere una coinquilina che ne sa più di me di questo tipo di letture!

  

Propositi per il 2016? Fondamentalmente "sbolognare" i libri sul comodino, che sto accumulando senza avere il tempo per leggerli. Cercare di limitare gli acquisti e dare più spazio ai manga rispetto agli anni precedenti. E sperare di fare solo belle letture!
E voi, che cosa avete in programma per il nuovo anno?




 
 

2 commenti:

  1. Io ho comprato Lo Hobbit ma non l'ho ancora letto perché ho sentito dire che è un po pesante. Tu cosa ne pensi? Comunque ti faccio i complimenti per il blog, è molto carino e tu sei molto brava. Anch'io ho aperto da poco un blog sui libri, se ti va di fare un salto sarai la benvenuta: http://lavetrinadeidesideri.blogspot.it/ :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Valy! Io ho letto Lo Hobbit un anno fa, non lo ricordo per nulla pesante anche perché è un libro per bambini alla fine dei conti!
      Passo subito a dare un'occhiata da te :)

      Elimina

Che cosa ne pensi di questo? Di' la tua!